LA GALLERY

Venerdì  il Seminario presso la Scuola Edile di Terni.

Lo Staff ha presentato le metodologie applicate per eseguire indagini non distruttive a supporto dello studio di vulnerabilità sismica. Sono state presentate anche le strumentazioni e spiegati tutti i passaggi della procedura di valutazione della sicurezza degli edifici esistenti, con particolare attenzione per la fase di caratterizzazione dei materiali e il suo scopo, quello di determinare un fattore di confidenza elevato in relazione al livello di conoscenza ottenuto, grazie all’applicazione di CND.

Particolare importanza riveste in tutto il processo di valutazione della sicurezza, la procedura con la quale vengono messe in atto le indagini, che deve essere accurata e ripetibile. Il Tecnico acquisisce, grazie alla formazione e all’esame di Certificazione finale di II livello, le competenze e le conoscenze necessarie per attuare tali procedure in modo scientifico, secondo i requisiti, i limiti e le regole imposti dalla normativa.

Ci ha fatto un grande piacere constatare un grande interesse tra i tecnici per le Tecniche innovative e le potenzialità che abbiamo presentato.

Grazie a tutti!

 

 

IL VIDEO

TORNA SU