CREDITI FORMATIVI PROFESSIONALI

48 CFP INGEGNERI, 20 CFP ARCHITETTI E 48 CFP GEOMETRI ISCRITTI

3 Sezioni, lezioni Online (slide+videolezioni+applicazione pratica) e lezioni in aula.

Dal 16 Settembre Online, in aula su tre sedi: Genova, Salerno e Modena.

SEZIONE 1:
CARATTERIZZAZIONE MECCANICA DEI MATERIALI

IL CEMENTO: Teconologia e degrado. NORMATIVA DI RIFERIMENTO. MAGNETOMETRIA: funzionamento e scopi dell'indagine. SCLEROMETRIA: funzionamento e scopi dell'indagine. ULTRASUONI: funzionamento e scopi dell'indagine. SCLEROMETRIA+ULTRASUONI: tecniche di misura e prova SONREB. PRELIEVO DI CAMPIONI di Calcestruzzo per la comparazione dei risultati ottenuti attraverso le prove non distruttive, tecniche di comparazione. MURATURA: tecnologia e degrado. MARTINETTI PIATTI: funzionamento e scopi dell'indagine. ESERCITAZIONE PRATICA nell’utilizzo dello strumentazione e nell’individuazione dei cedimenti. Raccolta ed elaborazione dati secondo la procedura. Valutazione dei risultati. Produzione di istruzioni operative e report.

SEZIONE 2:
ISPEZIONE VISIVA DI OPERE E INFRASTRUTTURE

NORMATIVA DI RIFERIMENTO. DEGRADO DEI MATERIALI: Individuazione dei difetti,origine dei difetti. DOCUMENTI PRELIMINARI E INDAGINE VISIVA: Acquisizione e scopi dell'indagine. PONTI E INFRASTRUTTURE: Classificazione e Censimento. ISPEZIONE VISIVA SUL CAMPO Le regole dell’ispezione visiva: ripetibile, rigorosa, oggettiva e numerica. STUDIO DELLE ANOMALIE PER ELEMENTO COSTRUTTIVO E MATERIALE COSTITUENTE. La causa del degrado. L’abaco dei degradi. Fenomeni di degrado fisici, chimici e biologici su materiali lapidei, calcestruzzo e acciaio. ESERCITAZIONE PRATICA nell’utilizzo dello strumentazione e nell’individuazione dei difetti. Raccolta ed elaborazione dati secondo la procedura. Valutazione dei risultati Produzione di istruzioni operative e report.

SEZIONE 3:
NUOVE TECNOLOGIE PER L'ISPEZIONE VISIVA e il RILIEVO

TERMOCAMERA: normativa, tipologie di strumenti esistenti sul mercato, le applicazioni, il funzionamento, i termogrammi e i software per l’elaborazione.Casi studio. DRONE: tipologie di RPAS, dati ottenibili, applicazioni. Normativa ENAC e regime sanzionatorio. Pianificazione volo. Operazioni di volo. Problematiche. Fotografia e software per l’elaborazione. Esportazione dati in Autocad e altri sofware. ESERCITAZIONE PRATICA nell’utilizzo delle strumentazioni e nell’individuazione dei cedimenti. Raccolta ed elaborazione dati secondo la procedura. Produzione di istruzioni operative e report. LASER SCANNER: Strumenti e tecnologie di mappatura. Lettura datasheet. La nuvola di punti: come è composto e come si legge, tecniche di unione scansioni. PRATICA: prova sul campo con RTC disposizione. Rilievo di 2/3 stazioni. ESAME CASI E APPLICAZIONI: Il sofware di post elaborazione. Esempi di comandi di estrazione dati da cyclone survey e 3dreshaper (live). Presentazione casi studio.

TORNA SU